Consensus_1_2022_IT

Pagina 27:
Venendo ai costi che ricadono sul sistema sanitario, da varie metaanalisi si ricava che la psicoterapia consente di ridurre numero e tempi di ospedalizzazioni e spese mediche (Chile et al., 2002; Linehan et al., 2006; Pallak et al., 1995). Vi è pure un crescente corpo di evidenze scientifiche a dimostrazione che la psicoterapia riduce la disabilità, la morbilità, la mortalità e i ricoveri in reparti psichiatrici. Modelli di integrazione della salute comportamentale nelle cure primarie hanno dimostrato una riduzione del 20-30% in spese mediche al di sopra del costo delle cure psicologiche (Cummings et al., 2003). Tra i costi sanitari si segnala, in particolare, l’utilizzo non appropriato di altre prestazioni sanitarie (dal medico di medicina generale, ai vari specialisti e approfondimenti diagnostici). All’estremo, può portare anche alla riduzione dell’uso di servizi medici e chirurgici (si prenda, per esempio, la riduzione della traumatologia a seguito di incidenti sul lavoro o del traffico, conseguenti ad esempio all’alcol ingerito per far fronte ad ansia e depressione).

Condividi questo post

By Published On: 28 Aprile 2022Categories: Linee Guida0 CommentsTags: , , , Last Updated: 28 Aprile 2022

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Privacy Newsletter

* indicates required
Categorie